Dal Sindaco di Venezia, Cacciari, che pubblicizza quella del comune, alla massima di Jules Renard, passando per la Bibbia

Latino aqua. Cacciari sindaco di Venezia testimonial; beve l’acqua corrente “..anche io bevo l’acqua del Sindaco..”; si risparmiano soldi e rifiuti di bottiglie (10/06/2008)

Acquaiolo, venditore ambulante d’acqua (un acquerolo porta in spalla Cellini azzoppato, Vita, I, 110).

La Bibbia..disse a me: e tu bei, e a’ cammelli tuoi darò bere. Io bevvi, e acquai li cammelli..”(la vergine Rachele da da bere al messo di Isacco che cerca moglie: il messo le appende al naso un anellino d’oro “del peso di mezzo siclo”, in segno di fidanzamento, Genesi XXiV, 18-22, versione toscana del trecento).

Il Libro dell’acqua del dissidente russo Eduard Limonov: Nizza e bagni turchi moscoviti.

Annacquare:“..per avere successo bisogna aggiungere acqua al proprio vino, finchè non c’è più vino..”(Jules Renard).

Acqua di Colonia: è come l’adulazione, va annusata, mai bevuta (umorista USA josh Billings).

Di Daria Gelateria